fbpx
Home / Posts Tagged "Accademia Italiana Piante Spontanee"

Passione, territorio, cultura e cibo: questi i principali ingredienti del grande successo di pubblico per la quarta edizione della Congiura al Castello, andata in scena dal 19 al 23 luglio e dal 26 al 30 luglio e organizzata dal Cral Domenico Cancelloni.

Allo spettacolo teatrale – itinerante e coinvolgente – portato in scena dalla Compagnia teatrale magionese diretta da Giampiero Frondini, si è aggiunta una vera e propria food experience firmata Paolo Trippini, segnalato dalla Guida Michelin e Ambasciatore del Gusto Italiano. Lo chef, con il contributo del presidente dell’Accademia Italiana Piante Spontanee Luciano Loschi, ha creato un menu a base di selvaggina e di erbe spontanee del territorio umbro, giocando con la storia agricola passata della regione ma con un occhio ben fermo al prossimo futuro, in un’ottica di sostenibilità e riscoperta.

Gli ospiti hanno potuto godere delle creazioni dello chef circondati dalle opere in pittura digitale di Giorgio Lupattelli che, partendo dagli scatti dei protagonisti della rievocazione storica, ha realizzato 16 travolgenti tavole in pittura digitale, dove la composizione rinascimentale si mescola a citazioni dalla storia dell’arte moderna e contemporanea e dove l’incastro tra diversi piani spazio-temporali richiama il gioco messo in scena dallo spettacolo teatrale, di cui l’artista è anche sceneggiatore.

Tanti i protagonisti impegnati per dare vita a un evento originale, poliedrico ed estremamente coinvolgente che ha visto Magione, con il suo imponente Castello, scenario unico e suggestivo.

 

sito web: www.congiura.it

facebook: @congiuraalcastello

Il 3 aprile 2022, nella splendida cornice della Villa del Colle del Cardinale, a Perugia, per tutti gli amanti della natura e dell’orticoltura arriva A Passo d’Orto, una giornata all’aria aperta per scoprire e scambiare sementi antiche, ricercare erbe spontanee e imparare a seminare e a trapiantare.

 

Villa del Colle del Cardinale

Le attività

A partire dalle ore 10.00, per tutta la giornata si dispiegheranno una serie di attività completamente gratuite, pensate per adulti e per bambini. C’è anche la possibilità di prenotare il pranzo al sacco, anche con opzione vegetariana, da consumare seduti nello splendido parco della Villa. Non mancheranno stand espositivi di prodotti e di artigianato locale.

 

 

  • Alla ricerca delle erbe spontanee

Fissata per le ore 10.30, la ricerca in loco delle erbe spontanee, di cui i nostri prati abbondano nel periodo primaverile, sarà condotta da Luciano Loschi, presidente dell’Accademia Italiana Piante Spontanee. L’Accademia è un’associazione no-profit nata per promuovere la conoscenza delle erbe spontanee e del loro corretto utilizzo; al tempo stesso ha il compito di tutelare la salute umana e la biodiversità degli habitat, sia naturali sia antropici.

  • La Casa dei Semi del Trasimeno

Alle 14.30 verrà invece presentata, da Livia Polegri e da Mauro Gramaccia, la Casa dei Semi del Trasimeno, un sistema atto alla conservazione e al condizionamento delle sementi che ha tra i suoi scopi anche quello di mettere in rete diverse aziende con strutture per la vendita locale. Al termine dell’incontro ci sarà anche la possibilità di scambiare antichi semi umbri.

  • Semina e trapianto

Alle 15.00 seguirà il workshop di semina e trapianti tenuto dall’agronomo Luca Crotti, volto ormai noto per i follower del canale YouTube de La Spesa nell’Orto.

  • Indovina chi li mangia? A ciascun animale il suo frutto

L’attività delle 16.00 sarà infine dedicata ai più piccoli: Hyla Group, azienda impegnata nella formazione e nella consulenza in ambito naturalistico-ambientale, insegnerà ai bambini come riconoscere gli alimenti più adatti agli animali.

La Spesa nell’Orto

La Spesa nell’Orto nasce nel 2018 come canale YouTube volto alla promozione e diffusione di uno stile di vita che preveda il ritorno a un’agricoltura familiare, sana, sostenibile e sicura.
Il progetto, a cui si è aggiunta l’omonima rivista online, accoglie la crescente necessità di ripristinare il contatto con il territorio e con l’ambiente naturale, con un occhio di riguardo verso la biodiversità e l’impatto ambientale.

 


La prenotazione, obbligatoria, è effettuabile al seguente link: https://www.laspesanellorto.it/a-passo-d-orto-perugia/.