fbpx

Camminando per Perugia alla fine dell’Ottocento. Cartoline rare e documenti d’epoca

Conferenza con immagini di Adriano Piazzoli

Volete scoprire come era Perugia nell’Ottocento? Non vi resta che venire alla Biblioteca di San Matteo degli Armeni dove il 4 aprile alle ore 17.30 il celebre collezionista e fine conoscitore della storia cittadina terrà una conferenza corredata di numerose immagini d’epoca per farvi fare un salto indietro nel tempo nella Perugia di un tempo.

Adriano Piazzoli, membro dell’Associazione numismatico filatelica Giovan Battista Vermiglioli e consigliere della Società generale di mutuo soccorso di Perugia è senz’altro il più grande collezionista perugino vivente. Alla sua collezione ha dedicato un’intera esistenza raccogliendo ogni tipo di materiale relativo soprattutto alla storia locale e oggi oltre alla sua fornitissima biblioteca ed emeroteca dispone di una ricchissima collezione di cartoline tra cui oltre 1.500 relative alla sola città di Perugia organizzate secondo cinque percorsi che riproducono i percorsi delle porte cittadine e che consentono un vero e proprio tuffo nella storia.

In attesa di vedere realizzato il suo sogno di poter fare una grande mostra sulla sua collezione, nel corso degli anni con amore e disponibilità ha messo a disposizione di studenti, ricercatori, enti pubblici e privati il suo patrimonio culturale per la realizzazione di iniziative e mostre tematiche.

La conferenza sarà l’occasione per poter vedere attraverso le immagini e documenti d’epoca una Perugia che oggi non è più e riviverla attraverso grandi eventi e molteplici curiosità che raccontano nel dettaglio la storia quotidiana di una città.