fbpx
Home / News  / Terni celebra l’artista Jole Rodelli Papuli

Terni celebra l’artista Jole Rodelli Papuli

di Redazione

La FIDAPA Sezione di Terni, associazione dedita alla valorizzazione della figura femminile nel campo del lavoro e dell’arte, ha organizzato un evento presso la prestigiosa biblioteca del CLT, dedicato alla figura di Jole Rodelli Papuli (1920-2013), artista attiva a Terni nella seconda metà del ‘900.

Jole Rodelli Papuli era la moglie di un noto ingegnere, Gino Papuli, e come tale è stata sempre ricordata. In realtà è vissuta in un suo mondo artistico privato poco dedita alla pubblicità del suo lavoro ma apprezzata nei cenacoli artistici del suo tempo e da importanti istituzioni quali la Calcografia Nazionale di Roma che possiede molte sue stampe di ottima fattura.

Per questo si propone come titolo: Jole Rodelli Papuli, un talento privato (dal 22 aprile al 22 maggio) con riferimento alla riservatezza del personaggio che ha vissuto l’espressione artistica più come espressione interiore che come confronto con il mondo dell’arte. L’iniziativa nasce da un interesse dell’arch. Michele Giorgini, (ricercatore e autore di numerose pubblicazioni) che, colpito dall’immagine di copertina di una pubblicazione della Soc.Terni, un dipinto di Jole Papuli, ha iniziato una ricerca ed uno studio sulle opere e sul personaggio.

Ha raccolto testimonianze e fotografato molte delle sue opere in accordo con il figlio Giuseppe Papuli, che vive in Francia, e ideato un evento di presentazione della figura di Jole arricchito da una mostra di opere selezionate fra i vari generi che l’artista ha sperimentato. La mostra sarà ospitata negli spazi espositivi di cui è dotata la biblioteca. L’evento vedrà la partecipazione di Antonella Pesola, critica d’arte, che illustrerà e commenterà le opere dell’artista.

La sensibilità creativa dell’artista si esplicitava anche in altri campi come la ceramica e la poesia. Durante l’evento saranno proposte delle letture di poesie e brevi pensieri. Iole Rodelli Papuli è stata presidente del Sorptimist Club di Terni che prenderà parte all’evento.