fbpx
Home / Posts Tagged "I Love Fish"

Quattro giorni di gusto, festa, incontri, dibattiti, mercato, laboratori, show cooking, musica, area ludico – educativa per bambini, un concorso dedicato agli studenti delle scuole dell’infanzia e tanto pesce di lago, fiume e mare. L’evento è in programma al percorso verde di Pian di Massiano dal 6 al 9 giugno.

Nuova location e tante novità culinarie e culturali. Sarà piena di sorprese la seconda edizione di I Love Fish, la manifestazione ad ingresso libero in programma presso il percorso verde Leonardo Cenci di Pian di Massiano di Perugia da giovedì 6 a domenica 9 giugno prossimi. Quattro giorni di gusto, festa, incontri, dibattiti, mercato, laboratori, show cooking, intrattenimenti musicali serali, area ludico – educativa per bambini, un concorso dedicato agli studenti delle scuole dell’infanzia e tanto pesce di lago, fiume e mare: il tutto da godersi in pieno relax ed immersi nella natura. Una straordinaria manifestazione enogastronomica, che proporrà una selezione di oltre trenta piatti di pesce, sia innovativi che legati alla tradizione. Ogni piatto sarà un’esperienza culinaria unica, che si accompagnerà a racconti e riflessioni sul consumo consapevole, promuovendo l’importanza della salubrità del pesce a tavola e il suo impatto socio-ecologico, con il coinvolgimento di tante realtà associative ed economiche legate al settore ittico e non solo. L’evento è organizzato da Verso Associazione di promozione sociale in collaborazione con Un/Lab Snc con il patrocinio del Comune di Perugia e dell’Unione dei Comuni del Trasimeno.

LE INIZIATIVE IN PROGRAMMA

I Love Fish sarà teatro per le storie della migliore imprenditoria ittica territoriale e nazionale, per un serio racconto della itticoltura italiana, sempre più attenta e sostenibile. Un luogo idoneo per ospitare le cooperative della pesca dei mari d’Italia, per un dialogo a due voci, quello della pesca di acque salate e dolci, così da portare il mare dove il mare non c’è. Ma ci sarà spazio anche per le ricette, show cooking, master class e tanto altro ancora.

Tra i maggiori partner e relatori che interverranno nei panel divulgativi della manifestazione e che si alterneranno nei due palchi di I Love Fish, ci saranno rappresentanti di: Regione dell’Umbria, Comune di Perugia, Unione dei Comuni del Trasimeno, Parco Tecnologico 3A, Almanacco Barbanera, Ada Gourmet, Cooperativa dei Pescatori del Trasimeno, Cooperativa dei Pescatori Stella del Lago, Cooperativa dei Pescatori Proloco Chioggia e Sottomarina, Erede Rossi Silvio Itticoltura, Ittica Tranquilli, Cherubini Troticoltura, Biodistretto Lago di Bolsena, Scuole dell’Infanzia del Territorio Perugino, Università dei Sapori Perugia, Università per Stranieri di Perugia, Strada del Vino Colli del Trasimeno, Strada dei Vini Etrusco-Romana, Strada Dei Vini del Cantico, Strada del Sagrantino, Strada dell’Olio DOP Umbria, Eurofishmarket, blog “Informare per non abboccare”, Valentina Tepedino (Veterinaria), Mirko Revoyera (Cantastorie del mare).

Spazio alle cooperative di pesca che, nel corso degli anni, hanno dimostrato capacità nel saper trasformare l’attività più antica, in linea con le sfide attuali, che le vedono impegnate anche in nuove progettualità legate alla trasformazione del pescato, sino ad una proposta gastronomica dal lago alla tavola. Previste iniziative con la Cooperativa dei Pescatori del Trasimeno e la Cooperativa dei Pescatori Proloco Chioggia e Sottomarina che proporrà due ricette molto amate della tradizione veneta.

Fiume Europa. Il programma culturale di I Love Fish propone un focus sulla cultura del pesce d’acqua dolce presente non solo in Italia ma anche in Europa. In questo contesto il Parco Tecnologico 3A dell’Umbria rafforzerà quei racconti che mettono in luce le progettualità legate alla tutela della biodiversità e la presenza di ospiti provenienti da alcuni paesi dell’Europa, così da arricchire l’esperienza proposta ai visitatori. Il vino ed olio giusto. Confermata la collaborazione con le Strade del Vino e dell’Olio dell’Umbria, per una visione a tutto tondo dell’interessante mondo gastronomico regionale. Il palco centrale vedrà protagoniste le master class condotte dai sommelier delle Strade dei Vini e dell’Olio per un viaggio di conoscenza nell’abbinamento tra i piatti proposti nella manifestazione e i miglior vini ed oli regionali.

 

 

Ci saranno anche le Università al servizio del gusto. Attive le collaborazioni con Università per Stranieri e con Università dei Sapori di Perugia per ampliare, con autorevolezza, il racconto storico gastronomico di I Love Fish. Ai professori saranno affidati i percorsi culturali legati all’identità locale, con approfondimenti storici e gastronomici, che ci condurranno in un mondo del gusto per cui l’Italia è famosa in tutto il mondo. Per l’Università per Stranieri il professor Emore Paoli proporrà letterature e ricette storiche che saranno le protagoniste dello showcooking a cura di chef Polito della Locanda del Capitano. Per l’Università dei Sapori di Perugia è prevista una lezione sulle tecniche di conservazione dei prodotti ittici di acqua dolce e mare nella storia, condotta dal professor Marino Marini, docente di Storia e Cultura dell’Alimentazione e di Cucina Italiana della tradizione, con una dimostrazione di cucina a cura della chef Catia Ciofo.

Previsti anche un appuntamento speciale con Barbanera, autore del più celebre Almanacco e Calendario d’Italia dal 1762, dal titolo “Pisces, i cicli delle stelle e della luna” ed un incontro con Ada Stifani, chef stellato (Stella Michelin 2024) del Ristorante Ada di Perugia. I Love Fish coinvolgerà la miglior ristorazione locale ed ospita quelle realtà gastronomiche che rappresentano il mondo della cucina di pesce, a tutto tondo. Saranno presenti: Osteria Rosso di Sera a zonzo, La Locanda dei Pescatori del Trasimeno, Osteria Tinca’nto, La Vecchia Frittoria, Proloco Chioggia e Sottomarina, Proloco Ars Badiola, Proloco Villa Pitignano, Martana Ittica, Lago di Bolsena, F.lli Maurizi Ristorante Pescheria Montalto di Castro, Tipici Mediterranei Taranto, Dulcinea Gelateria.

 

 

All’interno della manifestazione ci sarà anche una ricca proposta di prodotti in vendita che coinvolgono le produzioni locali di eccellenza, per poter replicare anche a casa, i piatti assaggiati e per poter conoscere le migliori realtà produttive a chilometro zero. Nell’Area Mercato saranno presenti, ad oggi: Leo Bongusto, Pepeleu, Apicoltura Galli, Genial Gem, La Contessa Tartufi, Redox Life, Alagna & Spanò Stocco di Mammola, Il Podere della Quercia, Azienda Agricola F.lli Marconi.

Spazio ai bambini. Tante le iniziative che coinvolgeranno i più piccoli a partire da “Nutriamo il futuro”, il contest rivolto ai bambini delle scuole dell’infanzia di Perugia che consiste nella realizzazione di grandi pesci di cartone, decorati con materiali di scarto e riciclo. I grandi pesci decorati verranno poi esposti durante la manifestazione e le scuole saranno premiate con materiale didattico e kit-gioco realizzati sul tema delle opere artistiche regionali; le più meritevoli riceveranno delle Gift Card offerte dal centro commerciale Quasar Village. Il tema del riciclo sarà riproposto nell’ambito della manifestazione con laboratori dal tema “Ecco il mare che vogliamo”. E poi ancora “Glu glu storie di mare”, pomeriggio teatrale di e a cura di Mirko Revoyera. Il sabato pomeriggio di I Love Fish, offre uno spettacolo teatrale per i bambini e bambini dai 6 ai 10 anni, ideato e curato da un artista poliedrico come Mirko Revoyera, attore e cantastorie che farà viaggiare i bambini, dal Mar dei Sargassi al Mare Plicenico della Valle dei Calanchi. Prevista anche un’area giochi sempre disponibile, adiacente all’area dedicata alle proposte gastronomiche. Sarà affidata ai professionisti di Ideattivamente che proporranno giochi di costruzioni in legno per tutte le età. Prevista anche un’importante attività sull’educazione alimentare dedicata ai bambini.

 


Per ulteriori informazioni: www.ilovefish.it

Facebook: @ilovefishperugia

Istagram: ilovefishperugia

Quattro giorni di showcooking, laboratori di cucina, incontri culturali, musica, talk show, mercato di eccellenze,  laboratori didattici per tutti, area ludico – educativa per bambini, tutti ad ingresso libero.

Quattro giorni di showcooking, laboratori di cucina, incontri culturali, musica, talk show, laboratori didattici e ludici per bambini uniti da un unico filo conduttore: il pesce di lago, fiume e mare. Tutto questo è “I Love Fish”, la manifestazione ad ingresso libero in programma a Pian di Massiano di Perugia (area parcheggio Minimetro) da giovedì 1 a domenica 4 giugno prossimi (dalle ore 11 alle 24). Un evento unico ed esclusivo, ideato ed organizzato da Un Lab, che coinvolgerà tante realtà associative ed economiche legate al settore ittico. Sarà presente anche un mercato dedicato con produttori di eccellenze umbre e si potranno assaggiare più di venti differenti piatti di pesce realizzati dai protagonisti di I Love Fish.

 

 

Perugia per la prima volta ospiterà una grande festa del pesce per rivivere l’emozione dei sapori locali e tradizionali, per incontrare i protagonisti della pesca artigianale e della migliore ristorazione umbra, per parlare del futuro di fiumi, laghi e mare. Enogastronomia, ecologia e turismo si fonderanno in un unico evento che nasce per valorizzare la biodiversità ittica locale e per sensibilizzare il grande pubblico su un consumo consapevole di prodotti della pesca, in considerazione del fatto che mare, oceani, fiumi e laghi sono i micro e macrocosmi più minacciati dalle conseguenze dei cambiamenti climatici in corso. I Love Fish sarà anche un momento d’incontro, d’informazione e di promozione dell’imprenditoria legata alla pesca e all’allevamento di specie marine e lacustri, che valorizza pesci – come trota, storione, caviale, orate, branzini, rombi, ecc. – alimentando quel legame culturale con le comunità di mare, di lago e di fiume attraverso le ricette storiche dove i pesci sono protagonisti. L’iniziativa ha il patrocinio della Regione Umbria, del Comune di Perugia e dell’Unione dei Comuni del Trasimeno.

 


Per ulteriori informazioni: www.ilovefish.it

Facebook: @ilovefishperugia

Istagram: ilovefishperugia