fbpx
Home / RED | AboutUmbria Collection (N.1)

RED | AboutUmbria Collection (N.1)

15,00

144 pagine
carta usomano
225 mm x 297 mm
italiano & inglese
dicembre 2017

 

IN QUESTO NUMERO

Il numero uno, RED, narra l’Umbria attraverso la passione e la forza del colore rosso.
Dopo un’introduzione firmata da uno dei maggiori specialisti italiani del colore – Renata Pompas – correremo attraverso la competizione che anima la città di Narni nei primi giorni di maggio. Saremo scaldati dalla torcia di Alberto Burri e ascolteremo le sculture vitree musicali di Giuliano Giuman. Scopriremo una delle fabbriche più antiche dell’Umbria, quell’acciaieria di Terni vecchia di oltre 135 anni, e impareremo a rispettare il cibo con una ricetta di recupero ottenuta assemblando avanzi di altri dolci.

La scrittrice Gaia Servadio, che vive a Londra, richiama la sua infanzia, fatta di peregrinaggi attraverso l’Umbria. Allo stesso modo, l’artista Tommaso Cascella – intervistato dal pittore Graziano Marini – spiega la sua relazione con il colore rosso. Rosso come la patata rossa di Colfiorito, o come lo zafferano, introdotto in Umbria da nientemeno che Alessandro Magno.

Facciamo solo una pausa per assaggiare la birra fatta con l’acqua curativa di Nocera Umbra e il famigerato prosciutto IGP di Norcia, mentre apprendiamo la trasformazione dei norcini in veri e propri chirurghi. Oppure possiamo assaggiare il vino rosso di Montefalco, dove un Consorzio è posto a tutela della sua unicità.

Faremo un salto indietro nel passato, con la congiura ricordata come Nozze rosse, rappresentate da Raffaello e narrate dal poeta Gabriele D’Annunzio. Non dimentichiamo la scaglia rossa, usata dagli scalpellini umbri per creare capolavori imperituri, come le cattedrali e i monumenti.

Torniamo nel futuro, precisamente negli anni Trenta, quando l’architetto Nazareno Biscarini e suo fratello Francesco reinventarono l’Umbria postunitaria facendo largo uso della terracotta. Scopriremo anche come il Minimetrò, dal canto suo, ha oggi reinventato Perugia con la sua striscia rosso fuoco tesa sopra la città.

Termineremo il nostro tour dell’Umbria in rosso ammirando i magnifici tramonti del lago Trasimeno, che affascinarono persino numerosi scrittori e poeti.

Categoria: Tag:

Descrizione


IMPORTANTE


  • Per pagare con CARTA DI CREDITO, seleziona il pagamanto tramite PayPal: l’opzione per la scelta tramite carta ti verrà fornita in seguito.
  • Nel momento dell’acquisto ricorda di specificare se sei SOCIO dell’Associazione AboutUmbria, scrivendo anche nome, cognome e numero della tessera nel campo «NOTE SULL’ORDINE»: in questo modo riceverai l’esclusiva RIPRODUZIONE DI UN BOZZETTO ORIGINALE firmato da un artista umbro.

 

 

Ti potrebbe interessare…