fbpx
Home / News  / Fermata a Terontola del Frecciarossa, soddisfazione della Lega

Fermata a Terontola del Frecciarossa, soddisfazione della Lega

di Redazione

Briziarelli, Rondini, Casucci (Lega): grande successo grazie alla caparbietà dell’asssessore Melasecche e del presidente Tesei.

“Esprimiamo tutta la nostra soddisfazione per l’importante risultato raggiunto dalla Giunta Tesei con la fermata a Terontola del Frecciarossa”. Sono le parole del Senatore della Lega, Luca Briziarelli; del Consigliere regionale, Eugenio Rondini e di Marco Casucci, Consigliere regionale della Toscana appena appresa la notizia che dal prossimo mese di febbraio il Frecciarossa fermerà anche a Terontola. “Un risultato importante per l’Umbria e per la Toscana. Un collegamento indispensabile a vantaggio di cittadini e turisti. Una grande vittoria anche per l’area del Trasimeno. Ora ci attendiamo – continuano senatore e consiglieri – che arrivino le scuse da parte di tutti coloro che parlavano di iniziativa “inconsistente ed elettorale”. E’ il minimo davanti a un risultato concreto, raggiunto grazie alla caparbietà dell’Assessore Enrico Melasecche e della Presidente Donatella Tesei che concretizza quanto da noi richiesto, insieme ai Sindaci di Cortona Luciano Meoni e di Tuoro sul Trasimeno Maria Elena Minciaroni e all’assessore di Cortona Silvia Spensierati, nel corso di un incontro ufficiale presso l’Assessorato Regionale ai Trasporti dell’Umbria tenutosi nel mese di gennaio 2020. La fermata di Terontola – continuano gli esponenti del Carroccio – permetterà un accesso verso Milano molto importante per il territorio umbro e toscano, arricchendo l’offerta delle soluzioni a disposizione delle comunità. Una risposta che arriva in un particolare momento, come quello che stiamo vivendo, in cui oltre all’emergenza sanitaria è necessario gettare le basi per la ripresa economica che passa anche dai collegamenti e dai trasporti”.

The following two tabs change content below.

Redazione