fbpx
Home / Cultura  / Umbria Smart Land!

Umbria Smart Land!

di La Redazione

Interconnessione, accessibilità, cultura, competenza e bellezza. Sono questi i cinque pilastri che sostengono il progetto Umbria Smart Land proposto dall’Associazione dei Borghi più Belli d’Italia in Umbria, a firma del presidente Antonio Luna.

 

Il Decalogo per una rinascita del territorio regionale poggia su un’attenta analisi della situazione regionale, che fotografa un territorio segnato da una forte disoccupazione, da una scarsa qualità del lavoro e da una modesta redditività, da una marcata disuguaglianza sociale, strutturalmente marginale e con grandi difficoltà di connessione al resto dell’Italia. Dalla parte analitica si passa a quella progettuale volta innanzitutto a spiegare i cinque capisaldi e come essi possano essere generatori di progettazione, di buon governo, di opportunità di vita e professionali, di benessere sociale e di creare una comunità coesa e consapevole. In una parola creare una smart land, ossia un percorso sistemico per valorizzare i territori, un modello di sviluppo territoriale basato su green economy e accelerazione digitale.

 

 

L’obiettivo dell’Associazione dei Borghi più belli d’Italia è proprio quello di presentare una carta-manifesto destinata a politici, amministratori, categorie professionali, associazioni e cittadini volta a delineare un percorso di ripresa del territorio che si appoggi all’antico con strumenti moderni, mirando a valorizzare le eccellenze. Dalla rete dei borghi potrà dunque svilupparsi un modello di smart land, che a partire dall’Umbria, potrà poi essere esportato in altre realtà regionali. Hanno parlato di tutto questo ieri a Palazzo della Provincia in un’apposita conferenza stampa – coordinata da Laura Zazzerini, direttore editoriale di AboutUmbria Magazine – Fiorello Primi, presidente del Club I Borghi più belli d’Italia, Antonio Luna, redattore del progetto e presidente dell’Associazione I Borghi più belli d’Italia in Umbria e Gabriele Lena, presidente dei Int.Geo.Mod e coordinatore del gruppo di lavoro Pro.Borg.Um.

The following two tabs change content below.

la Redazione

Ultimi post di la Redazione (vedi tutti)